logo_oro_100x100

Frequently Asked Questions

divider-free-img-1.png

Le domande più frequenti sulla nostra scuola di musica

Ovvero tutto ciò che avreste voluto sapere su come imparare a suonare uno strumento a fiato o a percussione e partecipare a concerti, spettacoli ed eventi ma non avete mai osato chiedere

Qual è la finalità dei corsi di musica del Corpo Musicale Sedrianese?

Il Corpo Musicale Sedrianese è un’associazione senza scopo di lucro. La finalità dei corsi è il sostentamento dell’organico della nostra orchestra di fiati. Questo significa che, oltre ad imparare a suonare uno strumento, chi si iscrive avrà la possibilità di partecipare ed esibirsi durante i concerti, gli spettacoli, gli appuntamenti culturali e tutte le altre attività che organizziamo.

Quali strumenti musicali si possono imparare a suonare?

Principalmente strumenti a fiato o a percussione: flauto traverso, oboe, clarinetto, sassofono, tromba, trombone, corno, flicorno, euphonium, tuba, batteria e percussioni. Si tratta di strumenti che possono dare grandi soddisfazioni, usati in tanti generi musicali diversi.

Come sono strutturati i corsi di musica?

L’allievo inizia con il corso base di teoria e solfeggio che permette di acquisire una buona padronanza della lettura musicale e prevede un piccolo esame finale, al termine del quale viene conferito un attestato. Dopo il corso base c’è la possibilità di proseguire con un corso avanzato.

Una volta appresi i primi rudimenti della lettura musicale (all’incirca dopo 15 lezioni del corso base), l’allievo può iniziare in parallelo il corso di strumento, con un insegnante dedicato. Raggiunto un livello minimo di capacità con lo strumento l’allievo, dopo un piccolo esame, entra a far parte dell’orchestra di fiati.

Le lezioni sono singole?

Le lezioni (sia di solfeggio che di strumento) sono singole. Possono essere organizzate a discrezione dell’insegnante anche lezioni di gruppo, a seconda delle necessità e del livello degli allievi.

Si deve fare anche solfeggio? Ma è proprio necessario?

Altroché! Saper leggere la musica permette di suonare qualunque strumento con più padronanza e disinvoltura e di capire fino in fondo quello che si suona, divertendosi di più. Lo studio del solfeggio è un’opportunità da non perdere!

Si fa anche musica di insieme?

Ovviamente, suonare nell’organico del Corpo Musicale Sedrianese è un’esperienza unica di musica d’insieme. Anche per gli allievi dei corsi tuttavia viene attivato un laboratorio musicale, che permette di avere una prima esperienza del suonare con gli altri prima di diventare bandista effettivo. Gli allievi dagli 11 ai 20 anni di età circa possono anche partecipare a stage estivi regionali organizzati dalle associazioni bandistiche nazionali.

Quali insegnanti ci sono?

Abbiamo insegnanti per i corsi di teoria e solfeggio, per la classe di legni (clarinetto, sassofono), ottoni (tromba, trombone, eufonium, tuba), corno, oboe, flauto traverso e batteria/percussioni. Si tratta di insegnanti diplomati nei migliori conservatori e soprattutto con una buona esperienza didattica con allievi di tutte le età.

Quando iniziano i corsi?

I corsi base si tengono indicativamente da febbraio a maggio e da settembre a dicembre.

Quando si svolgono i corsi?

I corsi di solfeggio e di strumento si tengono in giorni e orari a seconda della disponibilità degli insegnanti e degli allievi.

A partire da quale età ci si può iscrivere ai corsi?

Più precocemente si inizia a divertirsi con la musica e meglio è… Tuttavia, per alcune caratteristiche degli strumenti a fiato suggeriamo di iniziare a partire dagli 8 o 9 anni di età. Questa infatti è l’età minima a cui lo sviluppo fisico dei bambini (dal punto di vista dell’altezza e lunghezza degli arti e della capacità polmonare) permette di suonare con profitto strumenti a fiato. Tuttavia, se vostro figlio/a, pur essendo più piccolo/a, mostra interesse per la musica, non esitate a venirci a trovare: i nostri insegnanti sono sempre disponibili per una chiacchierata orientativa. Non esiste ovviamente un limite di età, anche in età adulta si può intraprendere questa magnifica avventura.

Si può partire da zero anche in età adulta? Anche se non si è mai studiato musica?

Assolutamente sì, la musica è bella a tutte le età e può dare sempre grandi soddisfazioni.

Quali sono i costi?

Per tutti i soci (e quindi anche per gli allievi dei corsi) è prevista una quota associativa (che include anche un’assicurazione) variabile di anno in anno ma comunque intorno a 15-30 €/anno. Per la frequenza ai corsi è richiesta una offerta libera ed eventualmente l’acquisto di una parte del materiale didattico (es. metodi).

E se non ho o non posso permettermi uno strumento musicale?

E’ previsto il prestito in comodato d’uso gratuito dello strumento musicale: questo rimane di proprietà del Corpo Musicale Sedrianese, ma viene tenuto dall’allievo per lo studio a casa.

Bello! Come posso iniziare?

Semplice, contattaci per telefono o mail (trovi tutti i dettagli in fondo alla pagina) oppure vieni a trovarci nella nostra sede di via Magenta 2 (piazza della Chiesa) a Sedriano, presso il Centro Paolo VI. Ti aspettiamo!